STAFF


keyyKETTY KOSTADINOVA (Direttrice artistica IDD 2016)

Nasce e cresce in una famiglia d’artisti.
Da piccola si inserisce nel mondo dello spettacolo grazie alla mamma, imitandola e accompagnandola nelle tourneé in Bulgaria e all’ estero. All’ età di 5 anni si avvicina alla danza del ventre “Raqs sharqi turkmen”, e alle danze folkloristiche dell’India.
Nel 1977 inizia la scuola privata di danza classica della Maestra Feo Mustakova , esibendosi nel “Club dell’ artista “ di Sofia.
Nel 1980 si iscrivealla scuola di danza classica di Sofia “ Georgi Dimitrov ” con il Maestro Ivan Dontcev ”.Partecipa alla trasmissione televisiva “Il Pianeta dei bambini” per la rete nazionale. Si esibisce in vari spettacoli di fine anno al “ Teatro della Cultura” di Sofia.
Negli stessi anni studia  modern jazz  presso la scuola” Orion” di Sofia.
Tra il 1987-1988, ancora minorenne, inizia a lavorare come ballerina professionista con il corpo di ballo “Albena” di Gregori Tonev, previa autorizzazione del Direttore Generale dell’Agenzia Artistica Nazionale Dobri Dobrev, con contratto regionale e nazionale.
Nel 1988 supera l’esame davanti alla Comissione dell’ Unione degli Artisti con Presidente Decho Taralezhkov e il coreografo esaminatore Feodor Lobanov,  e le viene conferita la seconda categoria come ballerina professionale (Protocollo N 14-A, rettificato con ordine N° 144 del Ministero delle Cultura), e coreografa con specializzazione in Danze Orientali.
Negli anni 1988 -1989 lavora con il corpo di ballo “Ritmus”, e come assistente alla coerografa Rumjana Todorova.Nel 1989si reca in tourneé all’estero (Italia) dove lavora fino 1991 con la compagnia teatrale “Arlecchino” di Bebo e Giulia Halvajan

Lascia la carriera artistica, dopo l’arrivo di tre figli  e si dedica alla famiglia. Questo non le impedisce di mantenere viva  la sua passione per la danza, che prosegue a livello privato e personale.

Dal 2005 al 2008 partecipa ad un percorso formativo come educatrice perinatale ( MIPA: Movimento Internazionale Parto Attivo) all’interno del quale si specializza nell’approccio con le gestanti applicando e utilizzando la danza orientale come risorsa nella preparazione al parto.
Partecipa a diversi incontri come consulente nei consultori di Terni.
Dal 2008 a oggi partecipa a numerosi stage formativi e vacanze studio con Maestri nazionali Valentina Mahira, Layali, Flora De Cairo, Maria Strova, Simona Ticciati, Lara Navarra Rocchetti, ed  Internazionali Jamila Hen Chebra, Soraya Shoheib, Mohamed Shahin, Tito Seif, Mohamed Salah, Gamal, Khaled Mahmoud, Mercedes Nieto, Pablo Acosta
Tra il 2010 e il 2011 intraprende un percorso dimostrativo e tecnico sulla danza classica indiana “Bharata Natjam “ con la Maestra Maria Luisa Sales
Nel 2011 partecipa ad una vacanza studio del centro studi di danza e cultura orientale a Norcia con il Maestro Zaza Hassan del  Centro Artistique Zaza
Nel 2012 cura la Direzione Artistica  delloSpettacolo  “Danze dell’Oriente – Al ritmo della Tabla” – in occasione del quale fonda la compagnia di danze orientali “Les Almèes”. Les Almèes si classificano, nel 2013 al  1° posto al Festival di Danze Orientali a Sofia “Layalibulgaria Oriental Dance Festival”.
Nel 2013 prende parte allo stage ritmico e melodico “Raqs al Magamat” con i musicisti Saleh Tawill e Simone Pulvano
Nel 2014 partecipa in qualità di insegnante alla vacanza studio “Danzare insieme” a Norcia
Dal 2014 interviene in numerosispettacoli teatrali con la compagnia “Teatro Immagine” e la  regia di Ivan Tanteri
Nel 2014 completa con l’Extensive course Egypt in Turin con la Maestra Randa Camel
Nel 2015 in armonia con le linee guida dell’Unesco e in diversi settori nella danza, organizza e cura la direzione artistica dal progetto di sua ideazione, “International Dance Day “La Magia della danza nella città dell’ Amore”. E’ il primo progetto che inserisce il mondo della danza orientale in un contesto globale con Maestri di calibro mondiale Raffaele Paganini, Mario Piazza, George Bodnarciuc, Joseph Fontano, Maria Zaffino, Wael Mansour, Yael Zarca, Evelina Papazova, Marco Arbau, Kris, Walrus.
2016 prende parte all’Intensive Course con il Maestro Yousry Sharif
Nell’anno corrente interviene come ospite ed insegnante nazionale ad uno dei più prestigiosi Festival Internazionali di Danza Orientale “Heshk Beshk” a Mestre
Insegnante, ballerina e coreografa, continua tuttora la sua formazione  d’approfondimento nella scuola professionale Mansour Oriental Dancing Project con il Maestro Wael Mansour.

foto posa ok

MATTEO CORRADO (Coordinatore IDD 2016 – Settore danza classica, contemporaneo, modern Jazz, hip hop.)

Danzatore e coreografo professionista è stato ballerino ospite con il Balletto Nazionale Italiano diretto dal Maestro Adriano Vitale, da giovane ha partecipato a numerosi concorsi tra i quali il Concorso Nazionale Giovani Talenti per la danza di Modena ottenendo ottimi risultati, il Concorso Internazionale Beato Angelico classificandosi con una sua coreografia al primo posto nella categoria interpreti professionisti, il Concorso internazionale per le Colombiadi nell’anniversario della scoperta dell’America e a vari spettacoli con la Compagnia Argentina Group America Total- tango argentino. Nel 1994 fonda l’ART MACO BALLET divenendone direttore artistico, e con la scuola presenta negli anni spettacoli eseguiti dalle proprie allieve riscuotendo un notevole successo. E’ stato allievo di Radu Ciuca (Romania), Corina Jorghe (Romania), Aurel Margi Neanu (Romania), Joan Bosioc ( Romania), Anton Kaalinov (Bulgaria), Michelle Ellis ( Usa), Leontine Snell (Olanda), Lionell Amadote ( Francia), Fabrizio Monteverde ( Italia), Sala Orni ( Italia), Marith Bech (Norvegia) e tantissimi altri insegnanti di fama internazionale. Nel 2013 fonda il Boe Art Academy con sede aTerni una nuova scuola dove i corsi di Teatro, Danza e Musical possono essere frequentati anche dai più piccoli. E’insegnante e coreografo, consulente per la danza presso altre scuole nel territorio nazionale. L’ultimo lavoro presentato in prima nazionale e proseguirà con un tour è il Musical “ VALENTINE’S SECRET” che ha come protagonisti 120 personaggi tra cantanti, attori, ballerini e comparse. E’ regista e coreografo per Eventi.

.